Per uscire premi Esc
mondiale su twitter

World Cup Twitter Club: le semifinali

IQUII Sport monitora e analizza le discussioni su Twitter relative ai match della Fifa World Cup Russia 2018 (hashtag più utilizzati, utenti più attivi, match, club e giocatori più menzionati). I dati raccolti vengono messi in evidenza in una infografica dedicata che presenta contenuti esclusivi e in anteprima, con World Cup Twitter Club, l’approfondimento dedicato al Mondiale di Calcio.

Le semifinali si sono appena concluse, e ora, finalmente, sappiamo chi si contenderà la coppa più ambita: Francia e Croazia si sfideranno domenica a Mosca per conquistare un posto nella storia del calcio. Ma è anche doveroso riconoscere il grande percorso delle semifinaliste sconfitte, Belgio e Inghilterra, che hanno divertito, appassionato, intrattenuto e coinvolto milioni di tifosi, autori di moltissimi contenuti diffusi sui social media. Di seguito, vi proponiamo le informazioni che abbiamo raccolto, nel periodo di riferimento che va dal 10 all’11 Luglio:

mondiale su twitter

(World Cup Twitter Club: le semifinali.)

Prendendo in analisi le due semifinali, la partita più discussa è stata #FRABEL, vinta dai transalpini per 1-0, con 218.4K tweet; segue #CROENG, con 102.1K cinguettii. Come si evince dai dati analizzati, nonostante la rimonta e la successiva vittoria ai tempi supplementari della Croazia sull’Inghilterra, la prima semifinale ha riscosso un successo maggiore, con una mole di tweet superiore al doppio dell’altra sfida: un vero e proprio derby, infatti, per Francia e Belgio, geograficamente confinanti, contraddistinte da un’accesissima rivalità che va oltre il campo da gioco.

In questi due giorni di Fifa World Cup, si sono registrati 320.545 tweet: un valore sicuramente elevato, al quale vanno aggiunte le 1.6K menzioni e le 54 pubblicazioni dell’account ufficiale.

Sul piano dei profili più attivi, si attesta in prima posizione sprintlatino, con 2454 tweet. A completare il podio, onceuponacim (267), e watchmatchtv, con 133 cinguettii.

Per quanto riguarda gli utenti più menzionati, invece, troviamo nelle prime posizioni budweiser e equipedefrance, che precedono kmbappe, rispettivamente con 4.706, 1.629 e 1.366 tweet. La birra americana, sponsor del ‘man of the match’, è ancora una volta la regina delle discussioni; segue la selezione Bleus, che torna in finale dopo l’edizione tedesca del 2006, e il talento parigino, che, grazie alle sue incredibili prestazioni, anche considerando la sua giovanissima età, si sta imponendo come uno dei giocatori più importanti nel panorama internazionale, pronto a incarnare perfettamente il profilo dello sport influencer negli anni a venire, con la prospettiva di diventare uno dei top player assoluti del calcio internazionale.

Nella speciale classifica dei calciatori maggiormente citati, come è ovvio che sia, troviamo in cima lo stesso kmbappe, con 1.366 tweet. Subito dietro l’attaccante del PSG, il capitano belga hazardeden10, con 1.116 citazioni, che non è riuscito a portare i ‘Belgian Red Devils’ all’appuntamento finale. Dietro di loro, samumtiti, con 883 menzioni, che entra nella storia grazie a un colpo di testa ad anticipare Fellaini, piegando gli uomini di Martinez.

L’analisi dei trend di crescita dei profili ufficiali delle selezioni ancora presenti in Russia, durante le semifinali, premia la Francia guidata da Deschamps (+0.96%) e, a seguire, la Croazia, che, grazie alla vittoria, forse a sorpresa, contro gli inglesi, aumenta la propria fanbase con un +0.75%. Al terzo posto troviamo il Belgio (+0.55%), che ha abbandonato definitivamente le speranze di vincere un titolo che, mai come quest’anno, sembrava alla portata.

Queste le altre classifiche che sintetizzano e chiudono il penultimo step del Mondiale: gli account delle nazionali più attive, che si sono sfidate nelle semifinali, sono stati BelRedDevils (84 tweet), HNS_CFF (59), ed equipedefrance (34). Mentre, tra gli hashtag più utilizzati, nelle prime 5 posizioni ci sono: #worldcup con 52.855 tweet, #fra (17.725), #eng (13.106), #bel (13.024) e #cro (11.729).

Ecco, in conclusione, la classica curiosità finale: tra i calciatori che hanno preso parte alle semifinali del Mondiale, Kylian Mbappé è quello cresciuto di più sui social media, tra 10 e 11 luglio, con una variazione assoluta positiva di 437K follower. Al 2° e 3° posto troviamo un altro francese, Paul Pogba, con +148K fan e Eden Hazard, +145K. Seguono l’eroe francese Samuel Umtiti (+101K) e Raphaël Varane (+99K).

Le infografiche complete sui profili social di IQUII Sport, che vi dà appuntamento a lunedì, con World Cup Twitter Club, con informazioni, dati e statistiche su squadre, giocatori e match per l’analisi della finale del Mondiale.

Dal retaggio della digital company IQUII, e dall’esperienza continua su progetti di rugby, tennis, calcio e più in generale nello sport a tutti i livelli, nasce lo Sport Innovation Hub pensato per approfondire differenti aree di interesse in ambito sportivo e, nello specifico, Sport Marketing, Sport Technology, Fan Engagement e Insight e Report.

Sei già iscritto alla nostra Newsletter?

Riceverai in anteprima approfondimenti esclusivi e una sintesi delle nostre pubblicazioni mensili.