Per uscire premi Esc
Inter Media House

Inter Media House: il futuro dello Sport Marketing è nel Brand Journalism

B

rand Journalism e Brand Entertainment. Inter Media House è informazione e intrattenimento, sfruttando la tecnologia per la diffusione dei contenuti.

Un modo per stare vicino ai tifosi, per annullare le distanze – ovunque essi siano – questa, negli intenti, è la nuova redazione nerazzurra. Frutto della nuova gestione orientale, ma anche di una visione tutta italiana il progetto Inter Media House si colloca in un’ottica ben precisa: valorizzare il brand e allargare la fanbase. Con 110 anni di storia alle spalle e oltre 300 milioni di fan in tutto il mondo, l’Inter non poteva mancare di collocarsi tra i protagonisti di quest’epoca di grandi cambiamenti.

Inter Media House si è presentata nuova in tutto, a cominciare dalla sala stampa: luogo di connessione tra la squadra, i fan e i media ufficiali. Ma, naturalmente, non è tutto qui: nuovi spogliatoi, una nuova area medica, ma anche una palestra e un’area wellness all’avanguardia.

(Fonte immagini: inter.it)

 

Ma i luoghi privilegiati saranno sicuramente quelli dedicati alla realtà virtuale e alla realtà aumentata: è qui che verranno creati – documentando e raccogliendo ogni tipo di materiale – contenuti premium per garantire al tifoso un’esperienza unica che gli consentirà di essere accanto al proprio calciatore preferito o alla squadra, non solo durante la partita e gli allenamenti, ma anche durante altri momenti della vita quotidiana.

Inter Media House come cuore pulsante e vitale di una squadra, quindi, che guarda al futuro e vede nei suoi fan la principale risorsa su cui puntare. Lo dimostra anche l’Inter Official App – disponibile sugli store Android e iOS – che oltre a notizie aggiornate e approfondimenti, ha anche una sezione che permette ai tifosi di acquistare i biglietti delle partite online.

 

Specializzato in sport management e marketing, con esperienze al Milan, al Napoli e in varie aziende ed agenzie, si occupa di comunicazione digitale ed è il founder di Virtual14, agenzia e redazione che gestisce progetti di Brand Journalism e che ha strutturato il primo magazine totalmente orientato sul tema, in Italia, anticipando una visione che diventa sempre più attuale nello scenario che si va delineando, soprattutto nello sport business.