Più di 100 giorni dopo lo stop, sono ripartiti ufficialmente i campionati di Serie A e Lega B. Seppur a porte chiuse a causa delle disposizioni ufficiali contro la diffusione del virus, i palcoscenici calcistici italiani hanno riaperto il sipario per concludere quella che rimarrà una stagione sicuramente fuori dall’ordinario. L’emergenza epidemiologica ha messo a dura prova il mondo intero, il nostro Paese e il sistema calcio, che ora è pronto ad accompagnare i tifosi in un viaggio estivo all’insegna di gol, emozioni e spettacolo.

Durante lo stop, come vi abbiamo mostrato nelle uscite mensili del nostro “The European Football Club” Report (la 27ª edizione sarà disponibile proprio domani), i club hanno continuato a coltivare il rapporto con le fanbase soprattutto nel mondo digitale e sui social media, strutturando nuovi format, idee e contenuti per sopperire alla mancanza dell’evento-partita e coinvolgere in tal modo i propri tifosi.

Per fare il punto della situazione sulle performance social durante questo particolare periodo, abbiamo realizzato un’analisi che mostra le migliori squadre italiane per variazione di fanbase assoluta e percentuale, considerando quattro canali (Facebook, Twitter – solo profili local -, Instagram e YouTube) nel periodo che va dal 9 marzo 2020, giorno di Sassuolo – Brescia, ultima partita di Serie A, al 20 giugno 2020, in cui è andato in scena all’Olimpico di Torino il match di riapertura della massima serie italiana tra i Granata e i Crociati del Parma.

Serie A

Come si evince dalla grafica, in Serie A Juventus e Inter si sono date battaglia per ottenere il titolo di squadra con incremento assoluto maggiore della fanbase: i Bianconeri si trovano davanti con 3.8M di follower guadagnati, mentre i Nerazzurri accrescono la propria fanbase social di 3.1M. Considerando, invece, la variazione percentuale, questa volta è l’Inter che si trova in cima alla classifica, grazie ad un ottimo +10.78% nel periodo analizzato: questo dato è da attribuire, oltre al grande lavoro del team digital del Club, anche al decennale del Triplete 2010. Per l’occasione, infatti, i Nerazzurri hanno promosso la campagna #Timeless2010, volta a ripercorrere il famoso Triplete a dieci anni dalla sua conquista, mediante lo sviluppo di prodotti e contenuti esclusivi, tra cui capi limited edition presenti anche sul profilo ufficiale Amazon del club.
Alle spalle dei Nerazzurri, troviamo in questa speciale classifica Atalanta e Parma, che incrementano le proprie fanbase social rispettivamente del 5.17% e del 4.32%.

In Lega B, invece, lo scettro di squadra più cresciuta per variazione assoluta va all’Empoli, che conquista 8.6K nuovi follower dal 9 marzo al 20 giugno. Subito dietro, troviamo Pescara e Venezia, con 4.8K e 4.7K nuovi sostenitori su tutte le piattaforme considerate. Infine, analizzando la classifica che tiene conto della variazione percentuale, è il Pisa che si trova al comando (+4.43%), seguito dallo stesso Venezia (+4.35%) che ottiene un’ottima posizione anche in questa chart.

Lo spettacolo della Serie A e Lega B è appena ricominciato: chi saprà sfruttare al meglio questa ripartenza, sul campo e fuori di esso?

Per un costante monitoraggio dell’andamento delle performance digitali delle squadre italiane e non, non vi resta che continuare a seguire IQUII Sport e le sue esclusive analisi, pronte ad offrire interessanti spunti e insight durante tutta questa intensa e affascinante estate di calcio europeo.

IQUII Sport
Author

Dal retaggio della digital company IQUII, e dall’esperienza continua su progetti di rugby, tennis, calcio e più in generale nello sport a tutti i livelli, nasce lo Sport Innovation Hub pensato per approfondire differenti aree di interesse in ambito sportivo e, nello specifico, Sport Marketing, Sport Technology, Fan Engagement e Insight e Report.

Scrivi un commento