Per uscire premi Esc
social team

The Social Team: nonostante l’addio di CR7, il Real Madrid è ancora protagonista

Qual è la rosa più social della settimana? Ci saranno sorprese e new entry, rispetto all’ultima edizione? E quali saranno, questa volta, gli 11 giocatori con la variazione di follower maggiore, che scenderanno in campo nell’affascinante 4-3-3 di IQUII Sport? Questa settimana torna l’appuntamento con il ‘The Social Team’, la squadra formata dai player 4.0 che hanno registrato l’aumento più importante della propria fanbase sui social media (Facebook, Twitter e Instagram), durante la settimana che va dal 3 al 10 settembre 2018.

Un reparto difensivo ‘Galáctico’

A differenza delle precedenti edizioni, troviamo tra i pali Courtois, il portiere belga che è passato dai pali di Stamford Bridge a quelli del Santiago Bernabéu, a guadagnare 69K follower nel periodo considerato, raggiungendo una fanbase di 13.1M. Sulla fascia sinistra torna Marcelo, suo nuovo compagno di squadra, sempre presente nella nostra formazione social grazie a un +243K fan, per un totale di 62.6M. Il terzino brasiliano è affiancato dalla coppia centrale francese composta da Varane e Kimpembe, protagonisti di un +98K e un +43K, rispettivamente. A completare la difesa, entra per la prima volta in formazione Carvajal (+68K, 6.9M), il terzino destro dei Campioni d’Europa, ora allenati da Lopetegui, che rappresentano per ben 4/5 il reparto difensivo più social della settimana presa in analisi.

Gli Sport Influencer dominano dal centrocampo in su

Il ‘centrocampo social’ selezionato questa settimana da IQUII Sport, ritrova solamente un giocatore che è stato protagonista anche nelle precedenti edizioni: si tratta di Paul Pogba, stella del Manchester United e fresco vincitore del Mondiale russo, a condurre, ancora una volta, il nostro terzetto di metà campo, grazie a una crescita della sua fanbase di 126K follower. Accanto a lui, troviamo due elementi che entrano nel ‘The Social Team’ per la prima volta, compagni di squadra nella nazionale croata e avversari ne ‘El Clásico’: Ivan Rakitić, numero 4 del Barcellona (+95K), e Luka Modrić, pedina imprescindibile del centrocampo del Real Madrid (+222K), a lungo corteggiato dall’Inter nel corso di questa estate. Spostiamoci ora qualche metro più in là, dove troviamo un trio d’attacco a dir poco stellare, composto da tre sport influencer d’eccezione: Kylian Mbappé, vincitore del FIFA Young Player Award al Mondiale e neo numero 7 del PSG, che guadagna ben 413K fan nel periodo analizzato, affiancato dal suo compagno di squadra, Neymar, che grazie all’aumento di 279K follower raggiunge quota 203.7M, e da Cristiano Ronaldo, il nuovo condottiero bianconero, attore del ‘trasferimento del secolo’ e protagonista, nella giornata di ieri, della sua prima doppietta in Serie A, capace di incrementare la sua fanbase di 677K in una sola settimana.

L’asse Madrid – Barcellona per la panchina social

L’undici titolare è pronto a scendere in campo e a dare spettacolo e, in caso di infortuni o di difficoltà sul terreno di gioco, la panchina social è pronta a subentrare e a dare il proprio contributo. Il secondo portiere è Loris Karius (+61K), volenteroso di dare una nuova immagine di sè al Beşiktaş, sua nuova sfida. Le riserve in difesa sono gli spagnoli Nacho Fernández e Jordi Alba, entrambi cresciuti di 39K nel periodo analizzato; a centrocampo si ripropone l’alternanza Real Madrid – Barcellona, sedendosi in panchina Arturo Vidal (91K), neo acquisto del club blaugrana, e Isco (82K), pedina importante nello scacchiere dei blancos. A chiudere la rosa, Paulo Dybala (+248K) insieme a Son Heung-Min, con la sua curiosa storia: il talento sudcoreano, infatti, ha evitato la leva militare per meriti sportivi, grazie alla vittoria contro il Giappone nella finale dei Giochi Asiatici, guadagnando ben 262K nella settimana di riferimento.

In questa occasione, possiamo notare che ben sette giocatori su diciotto fanno parte del Real Madrid, a conferma che il club di Florentino Pérez, nonostante l’addio di CR7, ha sempre la più alta concentrazione di sport influencer in Europa: figure, queste, sempre più centrali nelle logiche di fan engagement odierne, selezionate questa settimana in un moderno e stellare 4-3-3.

Quello ultraoffensivo, di IQUII Sport.

Dal retaggio della digital company IQUII, e dall’esperienza continua su progetti di rugby, tennis, calcio e più in generale nello sport a tutti i livelli, nasce lo Sport Innovation Hub pensato per approfondire differenti aree di interesse in ambito sportivo e, nello specifico, Sport Marketing, Sport Technology, Fan Engagement e Insight e Report.

Sei già iscritto alla nostra Newsletter?

Riceverai in anteprima approfondimenti esclusivi e una sintesi delle nostre pubblicazioni mensili.