european football club

The European Football Club Report: update di IQUII Sport con l’integrazione dei dati YouTube

Analizzare il contesto attraverso i dati. Il calcio europeo che gioca la sua partita su un campo parallelo al terreno di gioco, quello dei social media, dove i grandi protagonisti sono i club, i calciatori, ma anche, e soprattutto, i tifosi, i fan 4.0, sempre più importanti nei match che si giocano grazie ai nuovi touchpoint digitali, per i quali gli obiettivi primari, i goal, le nuove sfide degli sport manager 4.0, diventano il fan engagement e la data monetization. Il nuovo aggiornamento del The European Football Club Report di IQUII Sport, giunto alla sesta edizione, affina ulteriormente la ricerca sui più importanti campionati europei, sulle squadre di prima e seconda divisione, sui tech brand, sugli sport influencer, focalizzando l’attenzione sull’analisi di Facebook, Twitter, Instagram, Dugout, su quelle complessive e integrando i ‘numeri’ con quelli di YouTube.

In uno scenario che cambia continuamente, quindi, evolvendosi insieme alla tecnologia, l’analisi e la monetizzazione dei dati rappresentano un potenziale enorme per qualsiasi business e, in tal senso, la Sport Industry 4.0 anticipa i trend, coi new media al centro delle strategie di acquisizione, sfruttando la disintermediazione al servizio del marketing.

In questo nuovo aggiornamento della Sport Business Unit di IQUII, non ci sono cambiamenti di posizione nella top ten relativa ai club, ma si registra la crescita di ogni singola fanbase dei vari team, così come di quella complessiva, che vanta più di 1.2 miliardi di follower. Tra le prime venti, invece, c’è da segnalare il sorpasso dell’Inter, che si assesta in quindicesima posizione, ai danni della Roma. Il lavoro di Inter Media House sembra dare grandi frutti, visto che la società nerazzurra evidenzia l’aumento di fan più consistente, con un +5,93% che è secondo solo a quello del Tottenham, che vanta un +6,96% rispetto al mese precedente. Restano stabili, ancora una volta, le posizioni di vertice:

Real Madrid, con 192.2 milioni di fan totali;

Barcellona, 186.7M;

Manchester United, 112.3M;

Chelsea, 70.7M;

Arsenal, 62.0M.

european football club

Nella top twenty dei player 4.0, invece, le variazioni sono due: il difensore blaugrana Gerard Piqué, dopo aver superato Marcelo e David Luiz nell’aggiornamento precedente, sorpassa anche Benzema, portandosi in dodicesima posizione, con 52.7M di follower complessivi ed una crescita dell’1.21%; un altro protagonista della squadra di Valverde, Luis Suarez, con 59.5M ed un implemento dell’1,35%, supera il difensore madridista Sergio Ramos, appropriandosi del nono posto; Paul Pogba, infine, registra l’incremento più importante della propria audience con un +1,99% che, però, non gli consente di guadagnare alcuna posizione. Ai primi posti di questa speciale classifica si confermano:

Cristiano Ronaldo, con 314.2 milioni di follower totali;

Neymar, 189.2M;

Lionel Messi, 177.4M;

James Rodrìguez, 84.3M;

Gareth Bale, 78.0M.

La vera grande novità di questo aggiornamento del The European Football Club Report, però, è rappresentata dall’integrazione dei dati di YouTube. In un ecosistema che premia, più di ogni altro, l’importanza dei video nelle evoluzioni della comunicazione 4.0, non potevano mancare le informazioni sulla piattaforma che, per eccellenza, aggrega questo tipo di contenuti.

La graduatoria che ne consegue conferma i primi dieci club europei, in termini di portata social complessiva (tra Facebook, Twitter e Instagram), ma non le posizioni. Questa, nello specifico, l’overview sulle prime cinque:

Barcellona, con 3.9 milioni di fan;

Real Madrid, 2.8M;

Manchester City, 1.1M;

Liverpool, 830K;

Bayern Monaco, 825K.

european football club

Queste informazioni, in ogni caso, sono solo una piccolissima parte dell’analisi più completa, su team, atleti e social media, del panorama calcistico europeo. Volete sapere quali sono le classifiche per singola piattaforma? Quali le società con la più ampia base di fan su quella di Mark Zuckerberg? Magari quale giocatore è più seguito su twitter?

Oppure, ancora, in che modo si evolve, nello specifico, lo scenario italiano, inglese, francese, spagnolo o tedesco? Scaricate il report completo. E continuate a seguire i canali ufficiali Facebook, Twitter e LinkedIn di IQUII Sport.

Dai dati alla strategia, dalla passione alla monetizzazione. Col fan al centro dell’azione.

Dal retaggio della digital company IQUII, e dall’esperienza continua su progetti di rugby, tennis, calcio e più in generale nello sport a tutti i livelli, nasce lo Sport Innovation Hub pensato per approfondire differenti aree di interesse in ambito sportivo e, nello specifico, Sport Marketing, Sport Technology, Fan Engagement e Insight e Report.