Per uscire premi Esc
serie a su twitter

Serie A Twitter Club: la ventesima giornata

IQUII Sport monitora e analizza, ogni settimana, le conversazioni su Twitter relative ai match della Serie A (hashtag più utilizzati, utenti più attivi, match, club e giocatori più menzionati). I dati raccolti vengono messi in evidenza in una infografica dedicata che presenta di volta in volta contenuti esclusivi e in anteprima, con Serie A Twitter Club, l’approfondimento dedicato al massimo campionato italiano.

Dopo la lunga pausa finalmente torna la Serie A: ad aprire le danze è lo spettacolo dello Stadio Olimpico di Roma, con i giallorossi che sconfiggono i granata nella prima gara dell’anno, ricca di emozioni e di goal. Molte sono state le curiosità di questa giornata, a cominciare dalla sorpresa Parma, che grazie ad uno scatenato Gervinho riesce a superare l’Udinese. A San Siro, invece, il Sassuolo ferma l’Inter, mentre a Napoli è andato in scena il big match tra la formazione di Ancelotti e quella di Simone Inzaghi, che ha visto prevalere i partenopei al termine di una gara dal ritmo elevatissimo. Andiamo ora a scoprire ed analizzare i dati relativi alle conversazioni su Twitter che IQUII Sport ha raccolto per questa 20° giornata di campionato, la prima del girone di ritorno.

Monitorando gli hashtag di riferimento, l’incontro più discusso risulta essere il posticipo del lunedì sera tra Juventus e Chievo con poco più di 6.3K tweet, seguito in seconda posizione da Napoli – Lazio con quasi 6.2K e da InterSassuolo, in terza, con 5.4K cinguettii. Il match dell’Allianz Stadium ha visto prevalere gli uomini di Allegri sulla formazione allenata da Di Carlo, con i bianconeri che si riportano a +9 da un Napoli vittorioso contro la Lazio nella sfida del San Paolo, partita che si attesta al secondo posto di questa speciale classifica, chiusa dall’incontro tra Inter e Sassuolo che regala un punto a testa alle due squadre.

Durante questo 20° turno, l’account della Serie A TIM si è reso protagonista di 53 pubblicazioni e 499 menzioni, per un totale di 33.1K tweet generati; analizzando gli utenti più attivi possiamo notare una variazione rispetto alle precedenti edizioni, con campeonatoital1 che entra per la prima volta in classifica, al terzo gradino del podio, con 153 cinguettii. Invariate, invece, le prime due posizioni, con footballitalia e calciomercatoit che registrano rispettivamente 233 e 178 tweet.

Quali sono stati i club più menzionati di questo turno? L’Inter si trova in prima posizione con 243 citazioni ricevute, seguita da Juventus (200) e Milan (196). Parlando invece dei giocatori, Cristiano Ronaldo (111 menzioni) – che si fa parare un rigore da Sorrentino – supera Arkadiusz Milik (106) e Douglas Costa (93), protagonisti di due ottime prestazioni, con goal, nelle rispettive gare.

Parliamo ora dei club con engagement rate più alto della 20° giornata, con il maggior coinvolgimento in rapporto alla fanbase: questa volta, il Sassuolo si attesta in prima posizione (0.32%), a precedere Genoa (0.06%), Inter (0.06%), AS Roma (0.03%) e Parma (0.03%). Invece, le tre squadre più cresciute dal punto di vista della fanbase su Twitter sono state Parma (+0.59%), SPAL (0.47%) e Juventus (0.23%).

In conclusione, analizziamo i profili dei club più attivi durante il turno appena passato: ancora una volta la Lazio si trova davanti a tutti in questa classifica (83 tweet), seguita da Juventus (78), Milan (64), Sampdoria (63) e Atalanta (54).

Le infografiche complete sui profili social di IQUII Sport che vi dà appuntamento alla prossima edizione del Serie A Twitter Club, per analizzare i dati e le statistiche relative alle conversazioni online sul campionato italiano di calcio.

Dal retaggio della digital company IQUII, e dall’esperienza continua su progetti di rugby, tennis, calcio e più in generale nello sport a tutti i livelli, nasce lo Sport Innovation Hub pensato per approfondire differenti aree di interesse in ambito sportivo e, nello specifico, Sport Marketing, Sport Technology, Fan Engagement e Insight e Report.

Sei già iscritto alla nostra Newsletter?

Riceverai in anteprima approfondimenti esclusivi e una sintesi delle nostre pubblicazioni mensili.