Per uscire premi Esc

La 12° edizione del “The European Football Club” Report completa l’analisi sui Player 4.0

I“The European Football Club” Report di IQUII Sport cresce e si completa: con il terzo appuntamento stagionale, lo strumento per studiare ed analizzare le dinamiche di fan engagement sui social media – arrivato alla 12° edizione – diventa sempre più profondo e dettagliato.

L’inizio della stagione 2018/19 ha visto l’introduzione del focus sugli Sport Influencer. Dopo l’analisi su Premier League, Ligue 1, Bundesliga e Serie A, è arrivato il momento di completare il quadro, integrando nel Report anche i campionati della penisola iberica: le TOP 20 dei giocatori della Primeira Liga e de LaLiga rendono il “The European Football Club” Report lo strumento di studio per eccellenza per analizzare il seguito dei player 4.0 europei, diventando essi sempre più strategicamente e commercialmente importanti per i club nei quali militano e per i brand loro associati.

Assaporiamo subito le novità di questo update. Il ranking della Primeira Liga vede il predominio di FC Porto, SL Benfica e Sporting CP: l’85% dei giocatori della TOP 20 globale lusitana, infatti, provengono da questi 3 club; in particolare, c’è un atleta che primeggia incontrastato tutte le classifiche portoghesi, dopo aver dominato per lunghi anni la scena calcistica internazionale, vincendo per ben 3 volte la UEFA Champions League: di chi stiamo parlando?

Spostandoci in Spagna, invece, assistiamo al predominio assoluto di Real Madrid e Barcellona, che vedono i propri player riempire la TOP 20 aggregata dei social analizzati; solo un giocatore di tale classifica non veste la camiseta blanca o blaugrana: avete già capito di chi si tratta, vero?

Passiamo ora ad analizzare nel dettaglio i dati e le curiosità che saltano all’occhio, studiando attentamente questa dodicesima edizione del Report.

Osservando le classifiche europee, la prima cosa che emerge è il passo in avanti del Manchester City su Facebook: il club allenato da Pep Guardiola si avvicina a un’altra big inglese, l’Arsenal – più avanti di 1.7M – superando Juventus e Paris Saint-Germain in un colpo solo per attestarsi in 7° posizione con una fanbase di 36.1M. La squadra parigina riesce a riscattarsi in qualche modo, superando lo stesso City sponda YouTube grazie ad un’ottima variazione del 7.27%, conquistando la 5° posizione.

Prendendo in analisi Instagram, il social più popolare del momento, rispetto allo scorso mese notiamo il controsorpasso del Leicester City sull’Inter, con la squadra di Claude Puel che incrementa il proprio seguito del 9.51% in soli 30 giorni a causa dell’orribile tragedia che ha colpito il Presidente del club, con tutti i tifosi del mondo che si sono stretti attorno ai Foxes in questo momento di dolore e tristezza.

Andiamo ora nel dettaglio dei singoli paesi, soffermandoci sulle situazioni in Inghilterra e in Italia.

In Premier League, ben 4 squadre registrano un aumento del proprio seguito maggiore del 7% su Instagram: stiamo parlando ovviamente del Leicester City, che comanda questa speciale classifica, e di Wolverhampton (+8.28%), Watford (+7.71%) e Crystal Palace (+7.44%). Sempre sponda Instagram ma spostandoci in Championship, osserviamo le ottime prestazioni di Aston Villa, Nottingham Forest, Birmingham City e Wigan, che muovono la classifica avanzando di posizione: in particolare, la squadra di casa al Villa Park (244K) sale sul secondo gradino del podio, superando i gallesi dello Swansea City (243.5K).

In Italia, assistiamo al sorpasso del Genoa (342K) sulla Sampdoria (340.3K) su Facebook e all’ottimo +12.79% del Parma su Instagram, che avvicina il Sassuolo per la conquista della 13° posizione. I crociati, infatti, sono protagonisti del secondo miglior aumento globale della Serie A con un +3.23% davanti la SPAL (+2.86%); in prima posizione, registrando un incremento del +3.80%, si posizionano i nerazzurri dell’Inter, che continuano la loro crescita grazie alle ottime prestazioni su Facebook (+4.21%) e Instagram (+4.69%). Qual è, invece, il terzetto delle squadre più cresciute in Lega B? Il Lecce si trova davanti a tutti grazie ad un buon +5.89%, seguito da Ascoli Calcio (+2.80%) e Livorno (+2.60%).

 

Prima di passare ai player 4.0, è doveroso riportare il dato relativo alla crescita delle varie leghe, con la Serie A che si conferma ancora una volta il campionato che cresce di più (+1.72%), seguito dalla seconda lega portoghese (+1.32%) e dalla Ligue 1 (+1.11%).

 

Apprezziamo ora le principali variazioni emerse nel seguito social dei player 4.0:

Mbappé continua la sua scalata su Instagram grazie ad un impressionante +10.73%, superando altri due giocatori come Dani Alves e Salah e avvicinando sempre più Griezmann e Dybala: riuscirà il talento parigino – ora al 13° posto – ad entrare nella TOP 10 dei giocatori più seguiti su Instagram nella prossima edizione del Report?

 tante novità nella TOP 20 di Instagram dei giocatori del massimo campionato d’oltremanica, dove Özil (+2.73%), Firmino (+5.33%) e Rashford (+2.06%) guadagnano posizioni; protagonista anche Kanté (+2.09%), che entra in classifica a spese del compagno di squadra Pedro;

 in Bundesliga, invece, assistiamo al sorpasso di Marco Reus su Mario Götze nella classifica aggregata, mentre nel ranking Instagram della Serie A è ancora protagonista la Juventus, con Mandžukić (3.8M) che supera El Shaarawy, e Szczesny (1.9M) che scavalca in un solo colpo Boateng e il “Papu” Gomez.

Con il dodicesimo update il “The European Football Club” Report si completa ulteriormente, per una visione ancora più ampia sugli sport influencer dei sei campionati analizzati, confermandosi uno strumento essenziale nella comprensione delle dinamiche social del calcio europeo.

Scaricando il Report potete accedere a tutti i ranking per apprezzare i dati, le variazioni e le novità dell’ultimo aggiornamento di IQUII Sport, che vi invita a seguire i propri canali ufficiali FacebookTwitterLinkedIn e a condividere le vostre chart preferite con colleghi, amici e appassionati di calcio, usando l’hashtag ufficiale #TEFCReport!

 

Dal retaggio della digital company IQUII, e dall’esperienza continua su progetti di rugby, tennis, calcio e più in generale nello sport a tutti i livelli, nasce lo Sport Innovation Hub pensato per approfondire differenti aree di interesse in ambito sportivo e, nello specifico, Sport Marketing, Sport Technology, Fan Engagement e Insight e Report.

Sei già iscritto alla nostra Newsletter?

Riceverai in anteprima approfondimenti esclusivi e una sintesi delle nostre pubblicazioni mensili.