Per uscire premi Esc

Il “The European Football Club” Report intensifica l’analisi sugli Sport Influencer

Ad un mese esatto dopo l’uscita della prima analisi della stagione 2018/19, IQUII Sport pubblica l’11° update del “The European Football Club” Report, l’approfondimento che studia le moderne logiche di fan engagement sui social media. La scorsa edizione ha visto l’introduzione delle classifiche dei giocatori nei campionati di Premier League e Ligue 1 dando più spazio agli Sport Influencer, asset ormai strategicamente fondamentali per club e brand commerciali: è il turno ora di Bundesliga e Serie A ad integrare la panoramica offerta anche con le Top 20 dei player 4.0 dei massimi campionati italiano e tedesco, per uno studio che registra ora 193 giocatori, rendendo l’analisi della business unit di IQUII ancora più ampia, profonda e completa.

Come prevedibile, Cristiano Ronaldo è leader assoluto di tutte le chart di Serie A: ma come si posizionano gli altri sport influencer del campionato, come Icardi, Higuaín, Dybala e Dzeko? I campioni bianconeri dominano le classifiche, le quali riservano anche qualche sorpresa con due giocatori di Frosinone e Parma che occupano rispettivamente la 14° e 15° posizione su Facebook. Sapete indovinare di chi si tratta?

Inoltre, in Bundesliga assistiamo a un predominio di Bayern Monaco e Borussia Dortmund, che registrano il 75% dei giocatori nella Top 20 aggregata, e ben il 90% nella classifica Instagram: ma quale stella del club bavarese si trova in prima posizione di tutti i ranking?

Diamo ora uno sguardo alle principali curiosità emerse in questa edizione.

Cominciamo la nostra analisi con le chart relative alla Top 20 dei club più seguiti sui canali social analizzati: su Instagram, grazie ad un buon +3.85%, l’Inter sorpassa il Leicester City al 15° posto, mentre il Benfica fa il suo ingresso in classifica (+2.76%) a spese del Porto – rivale di sempre del club di Lisbona – scavalcandolo anche nella classifica Instagram della Liga NOS (939.8K fan contro 933.5K).

Cosa è accaduto nei singoli campionati, nel periodo di rilevazione osservato in questa undicesima edizione del Report (15 settembre – 15 ottobre)?

 Oltremanica, assistiamo ad una progressione importante del Wolverhampton, che si attesta come club di Premier League più cresciuto sui social media (+4.05%); i Wolves sono gli autori di un doppio sorpasso nelle classifiche inglesi: su Instagram superano il Brighton grazie ad un ottimo +12.24%, mentre su YouTube scavalcano il Newcastle (+3.68%) in 11° posizione. Analizzando la medesima classifica, ma spostandoci in seconda divisione inglese, possiamo osservare come il Derby County – il club più cresciuto (+3.22%) della lega – superi lo Swansea in 5° posizione portandosi ad un passo dal podio, vantando 28.2K iscritti, solo 2.2K in meno dello Sheffield Wednesday secondo classificato.

In Italia, è ‘Derby della Lanterna’ anche sui social: il Genoa sorpassa la Sampdoria nella classifica Instagram (+6.67%), entrando nella Top 10 con una fanbase di 123.4K; da segnalare anche l’ottima performance del Parma, il quale stupisce sui social oltre che sul campo, registrando un importante +16.17% che gli permette di scavalcare l’Udinese in 14° posizione. Tante le novità in Lega B, dove sottolineiamo l’ottima prestazione del Perugia Calcio che supera il Lecce su Facebook e l’Ascoli Calcio e lo Spezia Calcio su Instagram, registrando una crescita rispettivamente di 3.06% e 9.03%.

Nel resto d’Europa osserviamo, tra gli altri, il sorpasso su Facebook del Lille, ora in 6° posizione, sul Saint-Etienne, e quello del Real Betis sull’Athletic Club.

Per quanto riguarda i player 4.0, questi i dati che saltano subito all’occhio:

  Kylian Mbappé è protagonista di un +10.12% su Instagram, grazie al quale guadagna 3 posizioni nel ranking europeo (scavalcando giocatori del calibro di Toni Kroos, Philippe Coutinho e David Luiz), confermandosi sul terzo gradino del podio nella rispettiva classifica dedicata ai giocatori della Ligue 1;

 nella Top 20 della medesima classifica europea entra Eden Hazard, grazie ad un +4.55% che gli permette di scavalcare Gerard Piqué;

 nella classifica dedicata alla Premier League, sempre sponda Instagram, il social più attivo e popolare del momento, assistiamo ad un’ottima prestazione di due giocatori di Maurizio Sarri: Alvaro Morata che supera Alexis Sanchez entrando nella Top 10 e Willian, il quale scavalca Pierre-Emerick Aubameyang e Kevin De Bruyne, grazie ad un +3.74%.

 

Passiamo ora ad analizzare la novità assoluta di questa undicesima edizione:

  In Germania assistiamo a un dominio assoluto di James Rodriguez, stella del Bayern Monaco, che guida tutte le classifiche della Bundesliga. È evidente il predominio del club bavarese e del Borussia Dortmund, con i loro giocatori che occupano le prime 13 posizioni del ranking tedesco;

 la Serie A, invece, si tinge quasi tutta di bianconero: Cristiano Ronaldo è il leader assoluto di tutte le classifiche con molto distacco, accompagnato dai suoi compagni di squadra della Juventus, che formano il 60% della Top 20 su tutti i social. Per vedere qualche altro colore oltre al bianco e al nero bisogna scendere in 5° e 6° posizione: di quali giocatori si tratta? Scarica il report per scoprirlo!

 

L’Italia si conferma paese che cresce di più sui social in questo periodo, grazie al primo e al terzo posto della Serie A (+1.94%) e della Lega B (+1.48%). Nel mezzo la Ligue 1, stabile al secondo posto con un +1.79%.

Ovviamente, le informazioni qui evidenziate sono solo una parte delle tantissime curiosità di questa 11° edizione del “The European Football Club” Report che, mese dopo mese, si completa sempre di più, rappresentando un punto di riferimento per lo studio e l’analisi delle dinamiche di fan engagement moderne del calcio europeo: scaricando il report avrete a disposizione tutti i dati e le classifiche di IQUII Sport, che potete seguire sui canali ufficiali FacebookTwitterLinkedIn.

Infine, non dimenticatevi di condividere le vostre chart preferite usando l’hashtag ufficiale #TEFCReport!

 

Dal retaggio della digital company IQUII, e dall’esperienza continua su progetti di rugby, tennis, calcio e più in generale nello sport a tutti i livelli, nasce lo Sport Innovation Hub pensato per approfondire differenti aree di interesse in ambito sportivo e, nello specifico, Sport Marketing, Sport Technology, Fan Engagement e Insight e Report.